admin | diminuisci carattere ingrandisci carattere
Associazione Nazionale fra Pensionati ed Esodati della Banca Commerciale Italiana - ANPECOMIT
COMUNICATO N. 15 del 24.11.2014
pubblicato il 24/11/2014

Comunicato n. 15 del 24.11.2014
Nuova Polizza Sanitaria 2015 –CASSA MUTUA CARDEA
 
Carissimi soci,
 
facciamo seguito al nostro precedente Comunicato n. 14 del 22.10.2014 per comunicarvi che la nuova polizza è stata ufficializzata (con qualche variazione rispetto a quanto in precedenza segnalatovi).
Per la consultazione delle caratteristiche delle nuove polizze e dei relativi disciplinari vi preghiamo di visitare il sito del Circolo Unicredit (www.circolobdr.it) ove sono pubblicati.
Premesso che potrete richiedere eventuali delucidazioni anche direttamente alla sede del Circolo Unicredit, vi segnaliamo i punti principali sui quali abbiamo già avuto i necessari chiarimenti.
 
La nuova polizza sottoscritta dal Circolo Unicredit con Cassa Mutua CARDEA (offerta per l’adesione anche ai nostri Soci) avrà durata 4 anni   1.1.2015/31.12.2018
 
Le coperture assicurative (denominate “sussidio”) e le relative loro caratteristiche sono le seguenti.
 
Sussidio Personale in quiescenza:  valida sino al compimento degli 80 anni
 
Sussidio Personale in quiescenza grandi rischi: valida senza limiti di età (possono aderirvi persone con età inferiore o superiore agli 80 anni)
 
Sussidio Parenti Affini entro 3° grado: (figlio-genero-nuora-nipote) facoltativa ma, se opzionata, vi devono aderire oltre al parente/affine assicurato tutti i famigliari del suo nucleo con versamento pro-capite del relativo premio
 
Possono aderire i residenti stabilmente in Italia,San Marino, Vaticano o nell’Unione Europea
 
Il diritto all’assistenza spetta unicamente al pensionato che pertanto vincola il nucleo.
Se il pensionato ha più di 80 anni il coniuge (eventualmente anche di età inferiore agli 80 anni) non potrà che sottoscrivere insieme a lui la polizza grandi rischi;
Se il pensionato ha meno di 80 anni ed il coniuge ha più di 80 anni si avranno le seguenti alternative:
-        Il pensionato aderisce alla “polizza personale in quiescenza” senza indicare il coniuge nella scheda di adesione e verrà versato il premio singolo
-        Il pensionato ed il coniuge aderiscono alla polizza grandi rischi versando il premio “titolare+coniuge”
 
Può aderire, quale titolare, anche il vedovo/a del pensionato
 
Premi annui: ai premi indicati nel prospetto informativo andranno aggiunti € 40,0 e saranno quindi i seguenti

-        Sus. Personale in quiescenza               € 1600,00 (titolare+coniuge)

                                                 € 1400,00 (solo titolare)

-        Sus. Parenti Affini                       €   700,00 (pro capite)
-        Sus. Personale in quies. Grandi rischi   € 1325,00 (titolare+coniuge)

                                                           €   845,00 (solo titolare)
 
Scadenza adesioni: le domande dovranno pervenire al Circolo entro il 19.12.2014
 
Questionario anamnestico: tutti i richiedenti, prescindendo dal tipo di polizza e dall'età, dovranno compilare e sottoscrivere il modulo (anche i minori) 
 
Consultazione delle strutture convenzionate: sul sito di WINSALUTE (www.winsalute.it) cliccando su "centri convenzionati"
 
Modalità operative: inviare via mail (o per posta o consegnando a mano) direttamente al circolo Unicredit (cardea@circolobdr.it) ed a noi per conoscenza (anpec1@tiscali.it), la scheda di adesione, il/i questionario/i anamnestico,copia del bonifico del premio. Sul modulo di adesione dovrà essere indicato in alto "socio Anpecomit"
 
Decorrenza: è previsto un periodo di latenza di 6 mesi; consultare, comunque, attentamente, i relativi “Disciplinari” pubblicandi sul sito del Circolo Unicredit.
Cardea informerà direttamente i singoli aderenti delle patologie che dovessero essere escluse dalla copertura assicurativa in esito al questionario anamnestico: in tal caso l’aderente avrà facoltà di risolvere l’adesione alla polizza richiedendo direttamente al Circolo Unicredit il rimborso del premio pagato.
 
 
 Riprendendo letteralmente quanto espresso nel precedente Comunicato sottolineiamo che “La polizza in questione può rappresentare un’opportunità per coloro che non sono iscritti al Fondo Sanitario del Gruppo IntesaSanpaolo, la cui assistenza resta, a nostro avviso e nonostante la progressiva contrazione delle sue prestazioni, certamente preferibile” ed anche  “ricordiamo comunque a tutti coloro che sono attualmente iscritti al Fondo Sanitario e che eventualmente prendessero in considerazione l’eventuale adesione alla nuova polizza sanitaria che  l’uscita dal Fondo Sanitario Intesa  sarà irrevocabile e che essa va dunque ponderata con estrema attenzione.”
 
Per consentire a chi volesse aderire un più semplice utilizzo della modulistica potremo inviare, a chi ne farà richiesta (pino.cortese@teletu.it), i moduli di adesione, anamnestico ed il prospetto informativo con i premi rettificati ed il corretto numero verde di Cardea/Winsalute.
 
Cordiali saluti 
 
Antonio Maria Masia
 Presidente Anpecomit
 
-        Con l’occasione ricordiamo a chi non l’avesse ancora fatto, il rinnovo dell’adesione 2014  all’Anpecomit
bonificando € 20 sull’Iban:  IT68S 06230 05072 000035418686. Grazie di cuore