admin | diminuisci carattere ingrandisci carattere
Associazione Nazionale fra Pensionati ed Esodati della Banca Commerciale Italiana - ANPECOMIT
COMUNICATO N. 14 del 22.10.2014
pubblicato il 22/10/2014

Comunicato n. 14 del 22.10.2014
-         Fondo Pensioni  -  Polizza Sanitaria 2015 
 
Fondo Pensioni
Carissimi soci, abbiamo atteso la conclusione della udienza di ieri presso il Tribunale di Milano, sezione Fallimentare per conoscere la determinazione della Giudice Mammone, incaricata su tutti i ricorsi avverso lo Stato Passivo.
 
Come già avevamo comunicato con i nostri precedenti l’atteggiamento della Giudice anche nel caso di ieri che vedeva all’esame in particolare il nostro ultimo corposo ricorso “Achilli +699 soci” (all’appello per quanto ci riguarda mancano ora le udienze dei ricorsi singoli: 9.12, ore 10,40 Roselli Gabriella,  ore 11 Saccomanni Silvio e 21.1.2015 ore 9,45 Tonetti Giuseppe) è stato, come in precedenza per tutti i ricorsi sull’argomento, anche quelli presentati da altri gruppi ricorrenti patrocinati da altri legali: rinviare ai primi del 2015 e dare tempo ai ricorrenti di presentare le controdeduzioni alle ponderose memorie del Fondo. Alle memorie del Fondo di oltre 100 pagine e con una cinquantina di allegati si sono aggiunte le memorie “ad adjuvandum” a favore del Fondo da parte di alcuni pensionati ante 1998, fra i quali i dirigenti della Unp.    
 
A questo punto il prossimo calendario delle pratiche coordinate dalla nostra Associazione e patrocinate dal Prof. Antonio Pileggi è il seguente:
 
“Pisani + Manna”, trattata in udienza il 30/9 alle ore 11, è stata rinviata al 14-4-2015 ore 10, con termini per le controdeduzioni al 20.2.2015.  In tale occasione abbiamo chiesto al Giudice di concentrare alla suddetta data del 14.4.2015 anche le altre udienze di rinvio, per tutte le cause che si sarebbero successivamente tenute (come in effetti,poi,avvenuto).

  “Angelini + 173” soci, trattata in udienza il 7/10 alle ore 10, è stata rinviata al 14-4-2015 ore 10,10, con termini per le controdeduzioni al 20-2-2015
 
“Amidei + 50 soci”, trattata in udienza il 7,10, alle ore 11, è stata rinviata al 14-4-2015 ore 10,30, con termini per le controdeduzioni al 20-2-2015 
 
“Achilli + 699 soci”, trattata in udienza il 21/10 alle ore 10,30, è stata rinviata al 14-4-2015 ore 11,  con termini per le controdeduzioni al 10-2-2015.
Nb: unica variante quest’ultima data. 



A tempo debito Vi aggiorneremo sulle rimanenti tre pratiche singole.
 
 
Da parte nostra seguiamo che la nostra difesa completi e produca nei tempi previsti le difese in controdeduzione.
Così come, seguiamo e Vi terremo informati sull’andamento del ricorso in appello (non ancora fissata l’udienza), contro la sentenza di 1° grado del marzo 2014 che ne aveva dichiarato inaspettatamente l’inammissibilità per la sopravvenuta procedura fallimentare - instaurata ad inizio 2009 dai Liquidatori per la residua ripartizione delle risorse - proposto a fine luglio al collegio del Tribunale del Lavoro di Milano da Fiba/Cisl, Dircredito, Sinfub e UGL Credito, sostenuto “ad adjuvandum” da Unità Sindacale Falcri/Silcea e da noi Anpecomit.
Assenti, incredibilmente, la Fabi, la Fisac/CGIL e la Uilca, dopo che nel luglio 2013 avevano firmato unitariamente una lettera al Fondo chiedendo il rispetto dell’art.27, con le gravi responsabilità che si assumono nei confronti anche e soprattutto dei loro iscritti in servizio, anche loro molto penalizzati dall’inosservanza dell’art.27.
 
Su questo argomento intanto potete leggere quanto pubblicato in prima pagina nel nostro ultimo numero di NoiComit (n. 27) che state ricevendo in questi giorni.
 
Polizza Sanitaria 2015
A proposito di questo ecco il testo della nota del nostro Vice presidente e Segretario Pino Cortese:
 
“Carissimi soci,
grazie alla rinnovata intesa con il Circolo Unicredit di Roma, siamo  in grado di offrirvi la possibilità di aderire ad una polizza sanitaria anche per il prossimo anno 2015.
 
La polizza in questione può rappresentare un’opportunità per coloro che non sono iscritti al Fondo Sanitario del Gruppo IntesaSanpaolo, la cui assistenza resta, a nostro avviso e nonostante la progressiva contrazione delle sue prestazioni, certamente preferibile.
 
Ricordiamo comunque a tutti coloro che sono attualmente iscritti al Fondo Sanitario e che eventualmente prendessero in considerazione l’eventuale adesione alla nuova polizza sanitaria che l’uscita dal Fondo Sanitario Intesa  sarà irrevocabile e che essa va dunque ponderata con estrema attenzione.
 
I nostri interlocutori ci hanno sottoposto le caratteristiche della nuova polizza sanitaria che è in corso di perfezionamento e stipula, richiedendoci di comunicare loro il presumibile numero di future adesioni.
 
Nell’anticipare pertanto, alla vostra attenzione le caratteristiche ed i costi delle due nuove polizze (Polizza Standard valida fino al compimento degli 80 anni e Polizza over 80 anni) vi preghiamo di manifestarci il vostro eventuale interesse alla loro sottoscrizione per il nuovo anno 2015.
 
Torneremo naturalmente in argomento quando sarà stata ufficializzata la nuova opportunità (Disciplinari di polizza e modalità operative) per richiedere la vostra eventuale adesione che dovrà pervenire entro il termine del 31.11.2014 (termine, peraltro, ancora oggetto di trattativa).
 
POLIZZA STANDARD (valida fino al compimento di anni 80)
premio SINGLE   € 1350,00                                   
   premio COPPIA   € 1700,00
 
POLIZZA OVER 80
premio SINGLE   € 795,00
premio COPPIA   € 1275,00
 
   Sarà necessario il preventivo rilascio del modulo anamnestico per entrambe le polizze.
 
In attesa di un Vostro cenno d’interesse o meno, del che vi ringraziamo anticipatamente, torneremo in argomento non appena le nuove polizze saranno ufficializzate”.

rnChristian Louboutin is heading back to court in the hope of protecting his famous red soles once and for all. The christian louboutin shoes designer - who battled Yves Saint Laurent in court in New York over the issue in 2017 and currently holds a valid US trademark as a result - is now taking his concerns to the Court of Justice of the European Union, The fashion law reports, in order to ensure that European brands also adhere to the guidelines.
 
Rinnovo 2014 adesione all’Anpecomit
In questi giorni stiamo, avvicinandoci alla fine dell’anno, ci stiamo permettendo di ricordare a tutti i soci di rinnovare l’adesione 2014 alla nostra Associazione con la seguente lettera :   
“ Cara amica, Caro amico,
abbiamo rilevato (e se siamo  incorsi in  errore ti preghiamo di segnalarcelo, e di scusarci  in anticipo) che  nel corso del 2014 non è stata ancora  rinnovata, al 15-10-2014, la Tua adesione all’Anpecomit, attraverso il versamento della quota annuale 2014, invariata, di € 20.  Nel caso ti saremmo grati se lo facessi adesso, e possibilmente prima della fine dell’anno in corso. A tal fine ti segnaliamo gli estremi del c/c:
A.N.P.E.C. ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA PENSIONATI ED ESODATI DELLA BANCA COMMERCIALE ITALIANA 
CARIPARMA AG. 38 ROMA  DIPENDENZA 458 C/C  354186/86     ABI 06230      CAB 05072 
IBAN IT68S 06230 05072 000035418686

  Se hai già provveduto, Ti preghiamo comunque di segnalarci gli estremi  del versamento perché a volte ci pervengono bonifici privi di adeguati riferimenti o di incerta attribuzione. Tuttora abbiamo in piedi una cinquantina di partite a credito che non riusciamo ad identificare.
            La nostra Associazione è nata non solo per battersi con determinazione per il rispetto dei nostri diritti, e lo ha fatto, lo fa e lo farà sempre, senza mai venir meno a principi di lealtà e correttezza, ma vuole essere anche il punto di incontro, di riferimento e aggregazione di tutto il  mondo Comit. Per ricordarne e continuarne lo spirito, la tradizione, la cultura e i valori di relazione e solidarietà, che ci hanno alimentato durante i nostri pochi o lunghi anni vissuti in Banca Commerciale Italiana. Se condividi questi sentimenti, siamo certi della tua continuità di adesione e sin d’ora ti ringraziamo di cuore per il preziosissimo contributo. Un caro saluto da Antonio Maria Masia  - presidente,  Catello Califano -  Gianfranco Mascini -  tesorieri                 (PS:Facci sapere anche se stai ricevendo il nostro trimestrale “NoiComit”, in corso di distribuzione il n. 27, e se nel frattempo hai un indirizzo e-mail comunicacelo, per facilitare il flusso di informazioni. E, ricorda, che tutte le nostre comunicazioni sono presenti nel nostro sito www.noicomit.it)  Roma 15-10-2014”                          
                     
Cari e affettuosi saluti a tutti.
Antonio Maria Masia, Presidente Anpecomit
Roma 22-10-2014
 




Polizza sanitaria
[scarica file]

[scarica file]