admin | diminuisci carattere ingrandisci carattere
Associazione Nazionale fra Pensionati ed Esodati della Banca Commerciale Italiana - ANPECOMIT
IMPORTANTE COMUNICAZIONE PER CHI HA LAVORATO ALL\' ESTERO
pubblicato il 09/11/2011

INFORMAZIONI PER I COLLEGHI CHE ABBIANO PRESTATO SERVIZIO ALL’ESTEROhttps://www.jazstock.com/women-s-watches/rose-gold-watches.htmlrnProbabile integrazione alla loro pensione INPS
La presente informazione riguarda in particolare coloro che nel periodo 1.9.94 – 30.4.2001 abbiano lavorato presso le dipendenze Europee della Comit o presso SEB e Sudameris.
 
Il collega Tabanelli ci ha inviato la sottostante nota informativa che pubblichiamo integralmente, confidando  che con il sempre valido sistema del “passa parola” si possano raggiungere tutti gli interessati,  molti dei quali non sono replica watches uk nostri soci.
Al contempo invitiamo gli interessati a prendere contatto direttamente con il collega (e per conoscenza con noi anpec1@tiscali.itpino.cortese@teletu.it ), i cui recapiti trovate sotto indicati.
Un cordiale saluto
Segreteria Anpecomit
 
swiss replica watches
Colleghi, Amici,
nel corso di un recente colloquio con un avvocato dell\'INPS di Milano, Missori, contattato per un aggiornamento sull\'evoluzione della mia vicenda contributiva personale, ho appreso una \"bella\" notizia, che ho ritenuto di condividere senza indugio, almeno con gli interessati dei quali sono riuscito a reperire le coordinate.
Come molti forse sapranno, la Banca aveva a suo tempo fatto ricorso contro due cartelle esattoriali dell\'INPS, emesse rispettivamente, nel 2006 e 2007 a seguito di un\'ispezione - condotta nel 2004, a seguito del ricorso da parte di un collega - sui contributi versati per alcuni dipendenti durante la loro permanenza all\'estero, nel periodo 1.9.1998-30.4.2001.
Più precisamente, si tratta di 33 dipendenti presso le dipendenze europee (Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Olanda, Portogallo e Spagna) e 16 dipendenti (presso Sudameris e SEB)
Inutile soffermarsi sull\'evoluzione della vicenda giudiziaria in quanto, recentemente, si è pervenuti ad una soluzione transattiva e la Banca avrebbe (il condizionale è d\'obbligo) quindi provveduto, nel luglio scorso, al pagamento di quanto reclamato dall\'INPS che, di conseguenza provvederà d\'iniziativa a rettificare l\'ammontare delle pensioni degli interessati.
Peraltro ciò dovrebbe avvenire (il condizionale è d\'obbligo) solo dopo l\'adempimento di alcune incombenze amministrative da parte della Banca, che deve predisporre ed inoltrare all\'INPS un apposito formulario individuale.
Da parte mia, ho ritenuto di condividere quanto sopra con tutti i destinatari anche affinché - vostro tramite - l\'informazione possa raggiungere altri eventuali interessati (dei quali, peraltro, non ho le coordinate): è appunto perciò che ho invitato anche il Presidente dell\'ANPEC a diffondere questa informazione, tramite tutti i canali disponibili.
Non è da escludere, una volta verificata la disponibilità di ciascuno, la possibilità di \"attivarsi\", individualmente o in modo coordinato: nulla vieta infatti che la conclusione possa essere \"stimolata\" a seguito dell\'insistenza dei singoli interessati, cosa che confido che l\'ANPEC potrà e vorrà certamente organizzare. Non mi resta che aggiungere che ogni altro suggerimento al riguardo è il benvenuto breitling replica
Sono ben conscio che restano naturalmente aperti, nel mio caso (come in quello di alcuni altri, credo), i problemi della conseguente rettifica del noto \"assegno straordinario\" e della corrispondente revisione del TFR e dello \"zainetto\" liquidato dal Fondo Pensioni, ambedue basati sugli stessi parametri sui quali sono basati i contributi previdenziali rivisti, senza dimenticare la revisione dei contributi per gli altri periodi, precedenti e/o successivi, con tutte le sue conseguenze in termini di ricalcolo. Ciononostante, mi auguro che questa \"bella\" notizia faccia comunque piacere agli interessati.
Nel ringraziare della vostra cortese attenzione, resto naturalmente a disposizione per eventuali chiarimenti e/o scambi di idee (per e-mail, Skype o Voipstunt, ecc.) al riguardo: ad ogni fine utile, qui di seguito le mie coordinate.
 
Tel. + 352 26 94 52 99
E-mail: stabanelli@hotmail.com
ID User Skype e Voipstunt: stabanellirnhttps://panerai-rep.techbutts.com/